News

MPS SHORT BREAK

MPS Short Break

Gli MPS Short Break permettono di fornire energia alternativa in tempi quasi nulli in caso di mancanza della rete principale. L’utilizzo di tali sistemi dinamici è particolarmente utilizzato in aeroporti, ospedali e centri di calcolo. L’assenza di batterie, da utilizzare solo in caso di emergenza, riduce notevolmente i problemi di affidabilità.

Sistemi dinamici IMMEDIATAMENTE in grado di alimentare carichi particolarmente delicati e con autonomia illimitata, in cui si richiede alta affidabilità


PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
Il sistema è formato da un motore elettrico che mantiene in rotazione, alla frequenza nominale, l’alternatore pricipale ed un volano opportunamente dimensionato. In caso di interruzione della linea principale, il sistema di commutazione porta immediatamente (non oltre i 100-120 msec) l’alternatore ad essere la fonte pricipale di energia poichè risulta alimentato direttamente del volano il quale permette anche, tramite il residuo cinetico, il funzionamento immediato del motore diesel che viene ad accoppiarsi all’alternatore tramite giunto elettrodinamico. Disponibili potenze da 400 a 1600 kVA con frequenze di 50-60 Hz.


MPS Short Break